Attualità

Dom. 18-10-16 (trasporti)

Non sono un negazionista, quindi, ora che è fatto obbligo in ogni occasione pubblica, indosso la mascherina, del resto se non lo facessi sarei crocifisso da ogni passante, già tentavano di farlo quando, non essendocene l’obbligo all’aperto almeno nella Regione Emilia Romagna, non la portavo, ma mi vedevo circondato da una folla di zombie che mi guardavano in cagnesco con evidente disapprovazione, [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 11-10-20 (Vaticano)

Papa Francesco gode sicuramente di buona stampa per le sue incessanti predicazioni a favore dell’accoglienza, della pace, del rifiuto di ogni discriminazione tra i vari membri della comunità umana, e beninteso un simile giudizio positivo risale indietro ai suoi predecessori, a partire dal forse più innovativo fra tutti, Giovanni ventitreesimo. Però uno spirito laico come io sono non può mancare [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 4-10-20 (concorsi)

Credo di aver già detto che, pur essendo orgogliosamente iscritto al Pd, condiviso la mozione di sfiducia che il fronte della destra vorrebbe scagliare contro la ministra Azzolina, come già aveva fatto contro il ministro della giustizia Bonafede. Anche se capisco bene che il Pd, anche se in buona misura condivide quell’impulso, vi si deve opporre per non compromettere l’alleanza giallo-rossa, [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 27-9-20 (elezioni)

Non sono intervenuto con un “lunediade”, come altre volte, per commentare gli esiti sia del referendum, sia delle regionali e comunali, in quanto l’esito dell’uno e delle altre mi è sembrato abbastanza scontato. Per il primo, ripeto la mia meraviglia per lo sgarro costituzionale di ammettere un referendum senza quorum, Una simile possibilità esiste nella nostra costituzione ab origine [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

sabatale 19-9-20

Domani, domenica 20, non andrò a votare al referendum per due ragioni, trovo incredibile che la nostra costituzione ammetta un referendum confermativo senza indicare un quorum. Poniamo che domani votino solo nove persone, cinque per l’abolizione dei seggi parlamentari, quattro contro, per vedere passare la risoluzione positiva. Mentre si sa bene che per le risoluzioni negative ci vuole un [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 13-9-20o (Azzolina)

Ritorno ancora una volta sulla travagliata questione del ritorno a scuola. Purtroppo hanno ragione le destre nel condannare l’incapacità dimostrata dalla ministra Azzolina, che mi sembra del tutto meritevole di una mozione di sfiducia, anche se il governo giallo-rosso non potrà accedervi per ragioni di opportunità, così come ha pure difeso l’ugualmente indegno ministro Bonafede. Ora vedo [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 6-9-20 (legge elettorale)

Interverrò in un prossimo domenicale motivando la mia decisione di non andare a votare sul referendum relativo al taglio di gran numero dei nostri parlamentari. In merito al momento mi limito a osservare che sull’esito non c’è da avere dubbi, vincerà il sì, anche se magari solo di stretta misura. Comunque, sarà una risoluzione priva di impatto sul governo. Mentre ovviamente potrebbe essere [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 30-8-20 (Sicilia)

In merito ai due maggiori problemi del momento, è inutile che io rinnovi la mia inutile predica a favore di un’applicazione sistematica del termo scanner, che pure risolverebbe ogni problema, consentendo di riempire autobus e vagoni di metropolitana una volta accertato che chi vi sale non è in stato febbrile. Idem all’ingresso di ogni aula. Ma passiamo all’altra questione, quella del Presidente [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 23-8-20 (distanze)

Non vorrei insistere a proporre i mei slogan, del resto destinati a cadere nel vuoto, sul tipo delle invettive contro i virologi, o nuovi monatti, raccolti all’insegna del motto “finché c’è contagio c’è speranza”, con la relativa inversione “Finché c’è Speranza (ministro) c’è contagio”. Mi limiterò a tornare alla carica sulla questione della riapertura delle scuole, in [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 15-8-20 ( Da Milano)

Vedo con molto dolore la decadenza dell’”Espresso”, ormai ridotto a inserto gratuito dentro “La repubblica”, che lo ha svuotato di quasi tutte le rubriche culturali, ormai assegnate all’inserto culturalmente più cospicuo “Robinson”. E pensare che un tempo quel settimanale, anche per i vari aspetti culturali, era prestigioso e seguito, io stesso ne ho approfittato collaborando, dal [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard