Arte

Rodin e Picasso, un incrocio fose non del tutto opportuno

Apprendo dal mio insostituibile informatore Artribune che Parigi rende un omaggio incrociato a Rodin e Picasso, nei loro rispettivi musei. Non so se l’accostamento di queste figure senza dubbio geniali sia del tutto pertinente. Rodin ha dimostrato in tutta la sua carriera una indubbia continuità e originalità che gli ha permesso di superare indenne le varie fasi stilistiche attraversate, dal [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Letteratura

Starnone, la salvezza viene alle nonne

Sono decisamente un estimatore di Domenico Starnone, di cui credo di aver recensito con consenso parecchie cose, apprezzando la sua modalità di un anziano, sornione, compos sui, ma pronto a farsi carico e ad aiutare le debolezze di persone più giovani. In particolare, ho trovato delizioso lo “Scherzetto” del ‘16, in cui un nonno si crede di essere in possesso di tutta l’autorevolezza [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 24-10-21 (centro)

In questi giorni nei vari fatui salotti televisivi si sta discutendo di un fantomatico centro e della sue possibilità di divenire l’ago della bilancia dei nostri. destini. Come se la situazione non fosse già risolta, per l’esistenza di un centro-destra. a conduzione Meloni-Salvini, con Berlusconi a fare da inutile bilancia, e l’esistenza di un simmetrico centro-sinistra, a trazione Pd. [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Arte

Un grande Pozzati in veste grafica

Concetto Pozzati ha chiuso con un grande exploit la sua lunga carriera riuscendo a produrre la serie di opere intitolate “Vulv’are”, che la figlia Maura, vigile custode della gloria paterna attraverso un archivio allestito ad hoc, ha voluto allestire non negli spazi da lei stessa diretti presso la Fondazione del Monte, in Via Donzelle, ma in una galleria privata, la Più, Forse per mantenere [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Letteratura

Andrea Gentile, un vero “Tramontare”

Sono di nuovo in presenza di una narrazione stravagante, in senso letterale, che sarei tentato di liquidare con un risoluto “pollice verso” secondo il metro che addotto nell’”Immaginazione”, ma sull’orlo del rifiuto mi ricredo, cerco di trovarvi aspetti positivi, se non altro per reagire al troppo vasto main-stream dei romanzi scritti “bene”, secondo le buone regole attuali del [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 17-10-21 (vaccino)

In questi giorni sono avvenuti fatti molto gravi, tanto da mettere in dubbio la nostra fiducia nella leadership Draghi. Cominciamo dai fatti dello scorso sabato, in cui le forze di Polizia, e del ministro degli interni, si sono comportate davvero con troppa debolezza. Deplorevole è stata la deposizione del Ministro resa al Parlamento, dove a giustificazione della mancanza di interventi decisi [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Arte

Pinuccia Bernardoni, artista di grazia “giapponese”

Sono ben lieto di aver ammesso Pinuccia Bernardoni all’accurata scrematura di artisti bolognesi “Dopo Morandi” che ho effettuato qualche anno fa a Palazzo Fava, ora purtroppo privato del Grande Timoniere che è stato per tano tempo Fabio Roversi Monaco. Ora in appoggio della nostra Pinuccia è venuta una esauriente monografia, ben supportata dalle testimonianze dei critici che meglio sono [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Letteratura

Tra Rota e Fo e Ballestra uno scambio illuminante

In questi giorni si è avuto un interessante testa-coda tra due stagioni ben diverse della nostra narrativa, accompagnate da tutte le strette connessioni con i relativi stati sociologici delle due età così diverse di cui la narrativa è ottimo specchio. Per un verso si tratta del recupero di un racconto dei lontani anni ’60, dovuto a Pina Rita Fo, dove il cognome non è solo una fortuita [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 10-10-21 (non voto)

Ci sono dati contrastanti, a voler parlare della tornata elettorale di domenica e lunedì scorsi. Da un lato, l’indubbio successo del Pd, a Milano, Napoli, Bologna, mentre anche nei ballottaggi pure Roma e Torino sembrano avviati a buon esito. Ma per altro verso ci sta l’assenteismo dei votanti, fermi circa a metà elettorato, cosa che si può interpretare in molti modi. Forse addirittura come [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Arte

Jenny Saville: un realismo inattuale

Credo di aver già manifestato tutto il mio apprezzamento per la ricchezza di iniziative relative all’arte d’oggi di cui sta dando prova il Comune di Firenze, “risalito”, è il caso di dire, a un ruolo di prima importanza proprio grazie a Sergio Risaliti, il critico-curatore cui si deve questo rilancio, A suo tempo però non gli ho fatto mancare forti riserve, considerandolo tra i massimi [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard