Attualità

Dom. 23-5-21 (Erdogan)

Ora che si è allentata la stretta del covid, riemerge in tutta la sua gravità il problema dell’immigrazione dalle coste dell’Africa. In proposito riassumo il molto che ho già detto a varie riprese proprio su questo blog. Ci sono due possibilità da ritenere infondate, impraticabili: la restituzione degli sbarcati, per i cosiddetti motivi economici, cioè per sfuggire alla fame e agli altri [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 16-5-21 (Mattarella bis?)

Una volta tanto lascio da parte le solite contumelie all’indirizzo del ministro Speranza, che però è riuscito a trattenere per la giacca il premier Draghi impedendogli di procedere alle aperture richieste a gran voce dall’intera schiera dei partiti al governo, tranne la Leu, posta a difendere a riccio il loro esponente salito in gloria. Affronto un tema sicuramente superiore alla mia intrinseca [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 9-5-21 (Ponte)

Non so perché sembra che sia di destra battersi per l’effettuazione del ponte sullo stretto di Messina, così come il perorare a favore di tutte le sacrosante aperture che la sinistra lascia in retaggio a Salvini e Meloni. Per fortuna a fare ammenda c’è il solito guastafeste Renzi, che addirittura aveva messo la costruzione del Ponte come una delle condizioni per non uscire dalla maggioranza [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 2-5-21 (Auci)

Come ben si sa, un interrogativo ossessivo che ci tormenta è come mai in Italia abbiamo un numero così alto di morti da covid, superiore ad ogni altro Paese europeo, e anche con record mondiale, almeno in rapporto alla popolazione ridotta del nostro Paese, non paragonabile a mezzi continenti come gli Usa, il Brasile, l’India? Ora ci si è messa a tentare una risposta perfino una autorità in [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom.25-4-21 (Bertinotti)

Leggo sul “Corriere” di oggi una intervista a Romano Prodi, di cui ho la massima stima come di sicura coscienza della sinistra. L’ho detto anche in un mio opuscolo di prossima uscita in cui applico anche a lui la formula inventata da Saragat, di essere vittima di un destino “cinico e baro”. Un giudizio del genere si può applicare a Prodi proprio quando a far cadere il suo primo governo [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 18-4-21 (Bologna)

Finalmente si riparla di aperture, col vantaggio di togliere alle destre un’arma popolare. Ma mi permetto di annotare un’ultima perfidia di Speranza e compagni che non demordono, è ridicolo limitare il diritto di riapertura dei ristirante ma vincolandoli all’utilizzo degli esterni, dei “dehors, molti di loro, affacciati su strade strette, non li hanno, inoltre a suo tempo i “dehors” [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 11-4-21 (decessi)

La lingua batte là dove il dente duole, torno ancora una volta sulla triste circostanza del numero dei decessi attribuiti al covid di cui abbiamo in Europa il doloroso primato. Trovo incredibile, balordo, sbagliato il fatto che la torma di opinionisti e commentatori televisivi si limiti a citare con tono triste questi numeri senza porsi una domanda connessa: ma quanti sono, ogni giorno, i morti [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 4-4-21 (codice)

Cerco di ripetere e di precisare ancora una volta quanto accetto tra le imposizioni dettate dall’attuale regime pandemico, e quanto invece respingo con furore crescente.
Punto uno. Non sono certo un “no vax”, ho già fatto il primo vaccino e tra pochi giorni avrò il secondo. Ho lodato la buona organizzazione della Regione Emilia Romagna da cui, come ultraottantenne, ho ricevuto una [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 28-3-21 (Genus Bononiae)

Sospendo per un momento la mia eterna geremiade contro i torti di Speranza e Compagni, salvo a riprenderla al più presto per l’incredibile decisione di spingere ancora più in là, a fine aprile, la stagione dei divieti. C’è un tema più urgente, per la vita culturale bolognese, consistente nella minaccia agitata dalla Fondazione Carisbo di ridurre in forte misura le assegnazioni annuali [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard
Attualità

Dom. 20-3-21 (il Pd ora)

Oggi mi sento indotto a perorare la causa del Pd, a cui mi sono iscritto tardivamente, appena due anni fa, agendo da bastian contrario quale sono inguaribilmente, per reagire alla sconfitta patita nelle lezioni di quel momento. Ora purtroppo è stato danneggiato dalle dimissioni del segretario Zingaretti, che ha coperto la sua debolezza e inadeguatezza sputtanando, a giustificazione, il suo partito, [...]  CONTINUA A LEGGERE

Standard